globe Menu Cerchi su
Caso di studio

L'azienda di lavorazione dei polli risparmia 11.500 euro all'anno utilizzando il nuovo sistema di spruzzatura dell'acqua salata AutoJet


19

Lug 19



Un'azienda leader nella lavorazione dei polli stava cercando di cambiare il suo sistema di spruzzatura dell'acqua salata. In questa applicazione rivestono completamente tutti i pezzi di pollo. Lo fanno usando un set di 8 ugelli a spruzzo piatto per ciascuna delle 2 linee di produzione. Poiché questa soluzione non aveva un controllore, essi spruzzavano continuamente la miscela di acqua salata, causando un alto consumo d'acqua

Ovviamente, il processore stava cercando una soluzione più sostenibile che potesse limitare il consumo d'acqua. La soluzione doveva anche spruzzare 20gr di acqua salata per pollo ad una velocità di 200 polli/min.

Sistema di spruzzatura di acqua salata AutoJet

Dopo un'attenta considerazione, abbiamo installato un AutoJet® 2008+ Controller con un set di 6 ugelli PulsaJet® per linea. Questo sistema PSC dà il pieno controllo sul processo di spruzzatura dell'acqua salata. Gli ugelli vengono accesi e spenti molto rapidamente senza interferire con l'angolo di spruzzatura, la copertura o la dimensione delle gocce. Un sensore rileva il pollo in arrivo e accende l'ugello per un risultato ottimale.

Risultato

Utilizzando ugelli PulsaJet® di minore capacità che permettono il controllo PSC, siamo riusciti a ridurre il consumo d'acqua di oltre il 50%. Questa soluzione semplice, ma efficace, fa risparmiare al nostro cliente 11.500 euro ogni anno e ha un grande impatto sul raggiungimento dei suoi obiettivi futuri di sostenibilità.