globe Menu Cerchi su
Caso di studio

Il sistema di spruzzatura dell'olio per pellet di legno fa risparmiare al produttore più di € 10.000 all'anno


15

Ago 19



Un produttore aveva bisogno di un sistema di spruzzatura di olio per pellet di legno per spruzzare olio sui trucioli di legno che vengono pressati in pellet. I pellet, fatti da segatura e trucioli di legno, sono formati meccanicamente in una forma coerente ad alta pressione. Questo si traduce in una fonte di combustibile per il riscaldamento ad alta densità. L'olio agisce come legante per i pellet e anche come lubrificante durante l'operazione di pressatura.

In precedenza venivano usati una pompa ad alta pressione e un ugello idraulico a spruzzo fine. Sfortunatamente la viscosità dell'olio che veniva spruzzato portava a una scarsa nebulizzazione e a una distribuzione non uniforme dell'olio sul cippato. Anche l'applicazione eccessiva dell'olio era un problema. Il sistema non era in grado di regolare la portata in base alla quantità di cippato in lavorazione.

Sistema di spruzzatura dell'olio per pellet di legno AutoJet

La soluzione di Spraying Systems Co. consiste in un sistema di spruzzatura AutoJet® E1850+ dotato di una pompa a diaframma azionata ad aria e di un ugello atomizzatore automatico PulsaJet® 10000JJAU. Il sistema di spruzzatura regola l'ugello ad azionamento elettrico in base ad un segnale d'ingresso 4-20mA che comunica il tonnellaggio di legno in lavorazione. Il controllo automatico del flusso tramite Precision Spray Control (PSC) piuttosto che tramite la regolazione della pressione del liquido, consente la regolazione istantanea della portata e mantiene la dimensione ottimale delle gocce e l'angolo di spruzzo, assicurando una copertura uniforme del cippato.

Risultato

Un migliore controllo dell'applicazione a spruzzo con il sistema di spruzzatura AutoJet® ha ridotto il volume di olio utilizzato del 20%. Una lubrificazione più costante del cippato ha anche portato a un minor numero di pellet rotti e ha ridotto notevolmente la manutenzione richiesta sull'attrezzatura della pressa. Insieme, questi miglioramenti della produttività hanno fatto risparmiare al produttore più di € 10.000 all'anno. Il periodo di ammortamento del sistema è stato inferiore a sei mesi.