globe Menu Cerchi su
Caso di studio

Il sistema di spruzzatura dell'aroma AutoJet® controlla accuratamente l'applicazione dello spray ad alta velocità per garantire capsule di caffè saporite


17

Lug 19



Un produttore italiano di caffè aggiunge un aroma extra alle capsule per un'esperienza ottimale della bevanda. Per spruzzare l'aroma stavano usando degli ugelli idraulici azionati pneumaticamente. Tuttavia, dopo l'acquisto di una nuova macchina, gli ugelli non erano più in grado di erogare la giusta quantità di liquido alla velocità richiesta. La qualità delle capsule di caffè cominciava a risentirne, così il produttore ci ha contattato per fornire un sistema di spruzzatura dell'aroma che potesse tenere il passo con la velocità e mantenere un alto livello di precisione nel dosaggio dell'aroma.

Sistema di spruzzatura dell'aroma AutoJet

Dopo aver eseguito numerosi test di spruzzatura in laboratorio, il nostro esperto di spruzzatura locale ha messo insieme una soluzione che poteva soddisfare i requisiti di alta precisione stabiliti dal cliente.

L'AutoJet® 1008+ controlla accuratamente gli ugelli automatici PulsaJet®. Il liquido aromatizzante viene erogato da un serbatoio a pressione da 18 litri. La pressione è regolata da un'unità pneumatica e per garantire la pulizia abbiamo anche aggiunto un filtro per liquidi. In questo modo abbiamo il pieno controllo dell'intero processo di aromatizzazione e possiamo garantire un risultato ottimale.

Risultato

Il sistema di spruzzatura dell'aroma AutoJet installato ha soddisfatto le aspettative del produttore di caffè. Le capsule vengono spruzzate accuratamente e nulla viene sprecato. Questo si traduce in un significativo risparmio di liquidi rispetto al metodo precedente. Insieme, questo si traduce in una riduzione dei costi di oltre 1.000 euro al mese. Un risparmio enorme per un'applicazione a piccole dosi come questa, che ha portato a un rapido periodo di ritorno dell'investimento in meno di un anno.